Camera d commercio di Bolzano

Cartello unico

Per alcuni prodotti alimentari sono state effettuate delle semplificazioni offrendo agli imprenditori requisiti alternativi per riportare le informazioni obbligatorie. Per i prodotti della gelateria, i prodotti della pasticceria, della panetteria e della gastronomia gli imprenditori possono fornire le informazioni anche su altri supporti:

  • Un registro o un documento equivalente che raccolga le informazioni sull’alimento da porre in prossimità dei banchi di vendita. (Si veda anche il D.lgs 109/1992, articolo 16 comma 3)
  • Cartello unico che contenga gli elenchi di ingredienti di intere famiglie di prodotti. I prodotti autorizzati si possono trovare sul documento DM 20.12.1994.

Einheitsschild

Nel caso di prodotti dolciari preconfezionati ma destinati alla vendita a pezzo o sfusi e al consumo immediato, le informazioni obbligatorie possono essere riportate solamente su un cartello o sul contenitore purché le informazioni siano facilmente visibili e leggibili. (Si veda il D.lgs n 109/1992 Art 16, comma 6).

Per le bevande vendute alla spina l’etichetta può essere posizionata direttamente sul rubinetto o vicino ad esso (Si veda il D.lgs 109/1992 Art. 16, comma 4)

Le acque idonee al consumo umano non preconfezionate somministrate nelle collettività e in altri esercizi pubblici devono riportare, se trattate, la denominazione di vendita specifica: “ acqua potabile trattata” o “acqua potabile trattata e gasata” se addizionata di anidride carbonica. (si veda il D.lgs n. 109/1991 Art 16, comma 5)

Nascondi da menu: 
Sono state utili queste informazioni? 
Nessuna votazione inserita
Testo destra: 

Contatto

Sportello Etichettatura

tel. 0471 945 698
etichettatura@camcom.bz.it