Camera d commercio di Bolzano

Certificati e attestati esteri

 

I certificati e gli attestati di formazione rilasciati a persone fisiche e imprese da altri Stati membri sono riconosciuti per lo svolgimento delle relative attività in Italia (art. 13 DPR 16 novembre 2018, n. 146).

 

A questo scopo, le persone fisiche e le imprese sono tenute a trasmettere, per via telematica:

  • copia del certificato rilasciato in un altro Stato membro,
  • corredata da traduzione in lingua italiana certificata conforme,

alla Camera di commercio nella cui circoscrizione territoriale la persona è domiciliata o l'impresa ha la sede legale, per l’inserimento nell’apposita sezione del Registro telematico nazionale F-Gas.

 

Per quanto riguarda l’attestato conseguito all’estero, le persone fisiche sono tenute a trasmettere, per via telematica,

  • copia dell’attestato rilasciato in un altro Stato membro,
  • corredata da traduzione in lingua italiana certificata conforme

alla Camera di commercio dove la persona ha il proprio domicilio o esercita prevalentemente la propria attività per l’inserimento nell’apposita sezione del Registro telematico nazionale F-Gas.

Nascondi da menu: 
Sono state utili queste informazioni? 
Nessuna votazione inserita
Testo destra: 

Contatto

Tutela dell'ambiente

tel. 0471 945 602
ambiente@camcom.bz.it