Camera d commercio di Bolzano
economia = futuro

SOLVIT

Problemi con i diritti UE? Troviamo la soluzione!

Se norme o decisioni inique e obblighi amministrativi discriminatori rendono la vita difficile a chi vuole avviare un’attività o lavorare in un paese dell’UE diverso dal proprio, vengono forniti servizi gratuiti dall’amministrazione nazionale.

Se, in quanto impresa, dovete far fronte in un altro paese dell’UE a ostacoli supplementari causati da una pubblica amministrazione che non applica la normativa europea, il tool online SOLVIT può essere d'aiuto.

logo solvit

L’istituto della Camera di Commercio funge da intermediario per l’apertura dei casi mediante SOLVIT ed è lieto di assistervi nell’applicazione del tool. SOLVIT ricorda alle amministrazioni interessate i vostri diritti UE e offre la sua collaborazione per risolvere il problema.

Quando SOLVIT può essere d’aiuto

SOLVIT può intervenire:

  • in caso di violazione dei diritti UE dei cittadini o delle imprese da parte della pubblica amministrazione di un altro paese dell’UE
  • se non è stato avviato un procedimento giudiziario (può invece farlo nel caso di un semplice ricorso amministrativo).

Settori nei quali SOLVIT può essere d’aiuto:

  • riconoscimento delle qualifiche professionali
  • visti e diritti di soggiorno
  • commercio e servizi (imprese)
  • autoveicoli e patenti di guida
  • prestazioni familiari
  • diritti pensionistici
  • attività professionali all’estero
  • indennità di disoccupazione
  • assicurazione sanitaria
  • accesso all’istruzione
  • movimenti di capitali o pagamenti transfrontalieri
  • rimborsi IVA
Nascondi da menu: 
Sono state utili queste informazioni? 
Media: 4.5 (2 votes)
Testo destra: 

Contatto

EEN - Enterprise Europe Network

tel 0471 945 541 - 542
een@camcom.bz.it